Italian Blog

Blog: Italian Blog

< Ritornare Alla

Sul regno chiamato Qumri

Autore: Pietro Nencioni / 7.12.2020

 

Una domanda che è emersa nelle registrazioni storiche (ed è in particolare sollevata dal video Origin Of The Cymry Britons, (https://www.youtube.com/watch?v=Kw8at08k254) è l'idea del regno chiamato dagli Assiri Khumri. Mentre questa ortografia nell'Ivriyt potrebbe essere (קומרי) Qumriy, potrebbe anche essere (חומרי), cioè chumriy. Ai fini di questa discussione, assumeremo la prima ipotesi.

Gli Annali di Tiglath Pileser III (745-727 a.C.) in Assiria si riferiscono al Regno del Nord come Khumri. Registri del passato, Society of Biblical Archaeology, vol. 1, p. 51. Le iscrizioni sulle rovine assire di Sargon II (722–705 a.C.) rinvenute a Ninive fanno riferimento anche al Regno settentrionale di Israele come Khumri. Layard, A.H., Scoperte nelle rovine di Ninive e Babilonia, 1853, p. 613.

C'è una scultura più significativa situata sul Monte Bisotoun. Kermanshah, Iran. Questa scultura raffigura la cattività dei Khumriym.

         Questa scultura contiene un'iscrizione significativa:

Un ufficiale dell'esercito di nome Henry Creswicke Rawlinson ha rischiato la vita nel 1827, per trascrivere gli scritti sulla roccia. Le sue scoperte lo portarono a concludere che c'erano "motivi ragionevoli per considerare i Gimirri, o Cimmeri, che apparvero per la prima volta sui confini degli Assiri e dei Medi nel VII secolo a.C. come identici alla Beth-Khumri di Samaria, o alle Dieci Tribù della Casa d'Israele. R.N. Adams, Rank of the Nations della Gran Bretagna, 1883, p. 61.

Ora, sappiamo che ad un certo punto, il Regno del Nord, sebbene chiamato Yizra’el (יִזְרְעֵאל) durante il regno di Ach'av, divenne Shomeron (Samaria) sotto il re chiamato Omriy.

Melekiym Ri’shon (1 Re) 16:15-28
Nel ventisettesimo anno di Aca, re di Yahudah, Zimriy regnò sette giorni a Tirtsah. E il popolo si accampò contro Gibbethon, che apparteneva al Pelishtiym. 16 E le persone che erano accampate udirono dire: Zimriy ha cospirato e ha anche ucciso את il re: pertanto tutto Yashar'el rese את-Omriy, il capitano degli eserciti, re sopra Yashar'el quel giorno nel campo. 17 E Omriy salì da Gibbethon, e tutto Yashar'el con lui, e assediarono Tirtsah. 18 E avvenne che, quando Zimriy vide che la città era stata presa, entrò nel palazzo della casa del re e incendiò con il fuoco la casa del את  re  su di lui, e morì, 19 Per i suoi peccati che praticò nel fare il male agli occhi di Yahuah, nel camminare sulla via di Yarov`am e nel suo peccato che ha commesso, facendo peccare את  Yashar'el 20 Ora, il resto degli atti di Zimriy e il suo tradimento che ha compiuto non sono scritti nel cepher delle cronache dei re di Yashar'ell? 21 Allora il popolo di Yashar'el fu diviso in due parti: metà del popolo seguì Tivniy, figlio di Giynath, per renderlo re; e metà seguì Omriy. 22 Ma il popolo che seguì Omriy prevalse את contro il popolo che seguì Tivniy figlio di Giynath: così Tivniy morì e Omriy regnò. 23 Nel trentunesimo anno di Aca re di Yahudah iniziò Omriy a regnare su Yashar’el, dodici anni: sei anni regnò a Tirtsah. 24 E comprò את  la collina  Shomeron di Shemer per due talenti d’argento, e costruì la את  sulla collina, e chiamò את  il nome della città che costruì, dopo il nome di Shemer, proprietario della collina , Shomeron (Samaria). 25 Ma Omriy fece del male agli occhi di Yahuah e fece peggio di tutti quelli che erano prima di lui. 26 Poiché egli camminò in  tutt le vie  di Yarov`am, figlio di Nevat, e nel suo peccato con cui fece peccare את Yashar’el, per provocare את-Yahuah Elohai di Yashar’el ad ira con le loro vanità. 27 Ora, il resto degli atti di Omriy che ha commesso, e la sua potenza che ha mostrato, non sono scritti nel cepher delle cronache dei re di Yasharel? 28 Così Omriy dormì con i suoi padri e fu sepolto a Shomeron: al posto suo regnò suo figlio Ach’av.

Dai un'occhiata al tradimento di Zimry per un momento, perché qualcos'altro verrà rivelato.

Melekiym Ri’shon (1 Re) 9: 8-10
Nel ventiseiesimo anno di Aca re di Yahudah iniziò Elah, figlio di Ba`sha, a regnare su Yashar’el a Tirtsah, due anni. 9 E il suo servitore Zimriy, capitano di metà dei suoi carri, cospirò contro di lui, mentre era a Tirtsah, bevendo si ubriacò nella casa di Artsa, amministratore della sua casa a Tirtsah. 10 E Zimriy entrò e lo percosse e lo uccise, nel ventisettesimo anno di Aca, re di Yahudah, e regnò in sua vece.

Qual era lo stato di Omriy? Ha creato un'eredità duratura durante i suoi dodici anni? Sembra così:

Miykah (Michea) 6:16
Poiché vengono mantenuti gli statuti di Omriy e tutte le opere della casa di Ach'av e camminate nei loro consigli; perché io vi renda una desolazione, e i tuoi abitanti un oggetto di derisione: perciò sopporterai il vituperio del mio popolo.

Melekiym Sheniy (2 Re) 8:26
Achazyahu aveva ventidue anni quando iniziò a regnare; e regnò un anno a Yerushalayim. E sua madre si chiamava Athalyahu, figlia di Omriy re di Yasharel.

Divrei Hayamiym Sheniy (2 Cronache) 22: 2
A quarantadue anni Achazyahu iniziò a regnare e regnò un anno a Yerushalayim. Anche il nome di sua madre era Athalyahu, figlia di Omriy.

Esdra Reviy`iy (Esdra 4) 13: 32-38
E accadrà il momento in cui queste cose avverranno, e giungeranno i segni che ti ho mostrato prima, e poi sarà dichiarato mio Figlio, che hai visto come un uomo che saliva. 33 E quando tutto il popolo udirà la sua voce, ogni uomo nella propria terra lascerà la battaglia che si stava facendo uno contro l'altro. 34 E una moltitudine innumerevole si radunerà, come li hai visti, disposti a venire e a superarlo combattendo. 35 Ma rimarrà sulla cima del monte Tsiyon. 36 E Tsiyon verrà, e sarà mostrato a tutti gli uomini, essendo preparato e costruito, come hai visto la collina scolpita senza mani. 37 E questo Figlio mio caccerà le invenzioni malvagie di quelle nazioni, che per la loro vita malvagia sono cadute nella tempesta; 38 E poserà davanti a loro i loro pensieri malvagi e i tormenti con cui cominceranno a essere tormentati, che sono simili a una fiamma: e li distruggerà senza fatica dalla Torah che è come un fuoco

Esdra Reviy`iy (Esdra 4) 13: 39-45
E mentre hai visto che raccoglieva un'altra pacifica moltitudine per lui; 40 Quelle sono le dieci tribù, che furono portate via prigionieri dalla loro stessa terra al tempo di Husha il re, che Shalman'ecer il re di Ashshur portò via in cattività, e li portò sulle acque, e così entrarono in un'altra terra. 41 Ma presero tra loro questo consiglio, che avrebbero lasciato la moltitudine dei pagani, e sarebbero andati in un altro paese, dove non aveva mai abitato l'umanità, 42 Per poter lì custodire i loro statuti, che non hanno mai osservato nella loro terra. 43 Ed entrarono in Perath dagli angusti punti del fiume. 44 Poiché El Elyon mostrò loro i segni e trattenne il diluvio finché non furono passati. 45 Poiché attraverso quel paese c'era un grande cammino da percorrere, vale a dire, di un anno e mezzo: e la stessa regione si chiamava Arzareth.

Diamo un’occhiata più da vicino a questa parola Arzareth. È probabile che la parola in Ivriyt sia Artsa’roth, il plurale femminile della parola Artsa - un nome che vediamo identificato nel passaggio di Melekiym Ri’shon (9) sopra.

La parola artsa (אַרְצָא) (Strong’s H777) ha come radice la parola erets (אֶרֶץ) (Strong’s H776) che è una parola generalmente interpretata come terra, paese, campo, suolo, landa, deserto o mondo. Più probabilmente, la pronuncia completa sarebbe Areza’roth. Il significato generale sarebbe  “terre selvagge”.

Di solito, vediamo la parola midbar (מִדְבָּר) come il deserto (Strong’s H4057), il libro dei Numeri viene correttamente chiamato B’midbar - nel deserto, tuttavia, una comprensione corretta e completa potrebbe facilmente renderlo come b’mid’ba ‘aretz: dentro e tra il deserto.

Le implicazioni di ciò sono enormi, poiché vediamo la profezia del corpo di Mashiach nel deserto. Luqas 4 ci dà un’idea di quanto tempo  il corpo di Mashiach sarebbe stato nel deserto (in greco, la parola usata è eremos (ἔρημος) (Strong’s G2048).

Luqas (Luca) 4: 1-2
E Yahusha essendo pieno del Ruach HaQodesh tornò dallo Yardan, e fu condotto dal Ruach nel deserto, 2 Essendo stato tentato per quaranta giorni dal diavolo. E in quei giorni non mangiò nulla: e quando furono finiti, dopo ebbe fame.

Ora considera che profeticamente, un giorno equivale a un anno (Yechezq’el [Ezek.] 4: 6; Bemidbar [Numeri] 14:34); ora considera che l'anno potrebbe essere un anno giubilare (50 anni). Il corpo di Mashiach sarebbe quindi stato nel deserto per essere tentato dal diavolo per 40x50 anni, o 2000 anni.

Le estremità della terra: (אַפְסֵי־אָרֶץ) ephic-eretz [De 33:17; 1Sa 2:10; Salmo 59:13]

Quindi c'è un popolo che si definisce ancora del Regno di Qumriy (Khumri)? Bene, ci sono i Britannici Cymry.

Vedi l'origine dei britannici Cymry

https://www.youtube.com/watch?v=Kw8at08k254

 

Suscríbete

RSS Suscríbete

Indirizzo E-mail

Chazon (Revelation) 1:8

I am the א (Aleph) and the ת (Tav), the beginning and the ending, says Yahuah Elohiym, which is, and which was, and which is to come, Yahuah Tseva’oth.

Read More

Baruch Sheniy (2 Baruch) 51:8-9

For they shall behold the world which is now invisible to them and they shall behold the time which is now hidden from them: And time shall no longer age them.

Read More

Ezra Reviy'iy (4 Ezra/2 Esdras) 2:35

Be ready to the reward of the Kingdom, for the everlasting light shall shine upon you forevermore.

Read More

Devariym (Deuteronomy) 11:26-28

Behold, I set before you this day a blessing and a curse; A blessing, if ye obey the commandments of Yahuah Elohaykem, which I command you this day: And a curse, if ye will not obey the commandments of Yahuah Elohaykem but turn aside out of the way which I command you this day, to go after other elohiym, which ye have not known.

Read More

Shemoth (Exodus) 20:11

For in six days Yahuah made the heavens and the earth, the sea, and all that in them is, and rested the seventh day: wherefore Yahuah blessed the day of Shabbath, and hallowed it.

Read More

Bere'shiyth (Genesis) 1:1

In the beginning Elohiym created את the heavens and אתthe earth.

Read More

Yesha'yahu (Isaiah) 14:12

How are you fallen from heaven, O Heylel, son of the howling morning! how are you cut down to the ground, which did weaken the nations!

Read More

Yirmeyahu (Jeremiah) 31:31

Behold, the days come, says Yahuah, that I will cut a Renewed Covenant with the house of Yashar’el, and with the house of Yahudah.

Read More

Besorah Yochanon (John) 1:1

In the beginning was the Word, and the Word was with את Elohiym, and Elohiym was the Word.

Read More

Besorah Yochanon (John) 3:16

For Elohiym so loved the world, that he gave his yachiyd, that whosoever believes in him should not perish, but have everlasting life.

Read More

Besorah Yochanon (John) 14:21

He that has my commandments, and guards them, he it is that loves me: and he that loves me shall be loved of my Father, and I will love him, and will manifest myself to him.

Read More

Vayiqra (Leviticus) 23:4

These are the feasts of Yahuah, even holy assemblies, which ye shall proclaim in their appointed times.

Read More

Besorah Mattithyahu (Matthew) 1:21

And she shall bring forth a son, and you shall call his name Yahusha: for he shall save his people from their sins.

Read More

Besorah Mattithyahu (Matthew) 6:11-12

Give us this day our daily bread. And forgive us our transgressions, as we forgive those who transgress against us.

Read More

Bemidbar (Numbers) 6:24-26

Yahuah bless you, and guard you: Yahuah make his face shine upon you, and be gracious unto you: Yahuah lift up his countenance upon you, and give you peace.

Read More

Philippiym (Philippians) 2:10-11

That at the name of Yahusha every knee should bow, of things in heaven, and things in earth, and things under the earth; And that every tongue should confess that Yahuah is Yahusha Ha’Mashiach, to the glory of Elohiym the Father.

Read More

Tehilliym (Psalms) 23:1-2

Yahuah is my Shepherd; I shall not want. He makes me to lie down in green pastures: he leads me beside the still waters.

Read More

Tehilliym (Psalms) 91:1-2

He who dwells in the secret place of El Elyon shall abide under the shadow of El Shaddai. I will say of Yahuah, He is my refuge and my fortress: my Elohiym; in him will I trust.

Read More

Chazon (Revelation) 13:18

Here is wisdom. Let him that has understanding calculate the number of the beast: for it is the number of a man; and his number is χξς .

Read More

Romaiym (Romans) 8:38-39

For I am persuaded, that neither death, nor life, nor angels, nor principalities, nor powers, nor things present, nor things to come, Nor height, nor depth, nor any other creature, shall be able to separate us from the love of Yah, which is in Yahusha Ha'Mashiach our Adonai.

Read More

Qorintiym Ri'shon (I Corinthians) 13:13

And now abides faith, hope, love, these three; but the greatest of these is love.

Read More

Makkabiym Reviy'iy (4 Maccabees) 9:7-9

Make the attempt, then, O tyrant; and if you put us to death for our faith, think not that you harm us by torturing us. For we through this ill treatment and endurance shall bear off the rewards of virtue. But you, for the wicked and despotic slaughter of us, shall, from the divine vengeance, endure eternal torture by fire.

Read More

Daniy'el (Daniel) 12:1

And at that time shall Miyka’el stand up, the great prince which stands for the children of your people: and there shall be a time of trouble, such as never was since there was a nation even to that same time: and at that time your people shall be delivered, everyone that shall be found written in the cepher.

Read More

Chanoch (Enoch) 105:14-15

A great destruction therefore shall come upon all the earth; a deluge, a great destruction shall take place in one year. This child, who is born to your son shall survive on the earth, and his three sons shall be saved with him. When all mankind who are on the earth shall die, he shall be safe.

Read More

Yo'el (Joel) 2:28

And it shall come to pass afterward, that I will pour out my Ruach upon all flesh; and your sons and your daughters shall prophesy, your old men shall dream dreams, your young men shall see visions.

Read More