To visit our sister company Cepher Academy, please click here.

×

Italian Blog

Blog: Italian Blog

< Ritornare Alla

La Pena di morte nelle Scritture

Autore: Pietro Nencioni / 1.5.2021

 

È tempo di affrontare la difficile questione della pena di morte nelle Scritture. Per la comunità degli Osservanti della Torah, questo problema è onnipresente, poiché molti di coloro che cercano di rientrare nelle 613 mitsvoth identificate da Maimonide e che si identificano con queste mitsvoth indossando il tsiytsith sui passanti della cintura legati nella gematria del 10-5-6-5 , dobbiamo ora guardare alle potenziali responsabilità e alla possibilità di ricevere una condanna a morte da chiunque di coloro che potrebbero nominarsi come giudici della comunità.

Diamo un'occhiata:

Pena di morte per lapidazione

Vayiqra (Levitico) 20:2
Di nuovo, dirai ai figli di Yashar'el: Chiunque sia dei figli di Yasharel, o degli stranieri che soggiornano a Yasharel, che dà a Molek una parte della sua progenie; sarà sicuramente messo a morte: il popolo del paese lo lapiderà con pietre.

Vayiqra (Levitico) 20:27
Anche un uomo o una donna che ha uno spirito familiare, o che è un mago, sarà sicuramente messo a morte: li lapideranno con pietre: il loro sangue ricadrà su di loro.

Vayiqra (Levitico) 24:14
Portalo את colui che ha maledetto fuori dal campo; e tutti quelli che l'udirono posero את le mani sul suo capo, e tutta l'assemblea lo lapidi.

Vayiqra (Levitico) 24:16
E colui che bestemmia il nome di Yahuah, sarà sicuramente messo a morte, e tutta l'assemblea certamente lo lapiderà: così sarà lo straniero, come colui che è nato nel paese, quando bestemmia il nome di Yahuah, sarà Condannato a morte.

Vayiqra (Levitico) 24:23
E Mosheh parlò ai figli di Yashar'el, che avrebbero dovuto far uscire lui את che aveva bestemmiato, fuori dal campo, e lo lapidarlo con pietre. E i figli di Yashar'el fecero come Yahuah aveva comandato a את Mosheh.

Bemidbar (Numeri) 15: 32-36
E mentre i figli di Yashar'el erano nel deserto, trovarono un uomo che raccoglieva legna durante lo Shabbath. 33 E quelli che lo trovarono a raccogliere legna lo condussero a El-Mosheh, El-Aharon e a tutta l'assemblea. 34 E lo misero in prigione, perché non era stato detto che cosa gli si dovesse fare. 35 E Yahuah disse a Mosheh: L'uomo sarà sicuramente messo a morte: tutta l'assemblea lo lapiderà con pietre fuori dell'accampamento. 36 Tutta l'assemblea lo condusse fuori dell'accampamento, lo lapidò con pietre ed egli morì; come Yahuah aveva comandato a את Mosheh.

Devariym (Deuteronomio) 17: 2-7
Se si trova in mezzo a te, in una delle città che Yahuah Elohayka ti dà, un uomo o una donna che faccia ciò che את è male agli occhi di Yahuah Elohayka trasgredendo il suo patto,

3 e che vada a servire altri elohiym e si prostri davanti a loro, davanti al sole o alla luna o a tutto l'esercito celeste, cosa che io non ho comandato,

4 e ti è stato riferito e ne hai sentito parlare, allora investiga diligentemente; e se è vero e certo che tale abominazione è stata commessa in Yasharel,

5 farai condurre alle porte della tua città את quell'uomo o את quella donna che ha commesso quell'azione malvagia, e lapiderai con pietre quell'uomo o quella donna; così moriranno.

6 Colui che deve morire sarà messo a morte sulla deposizione di due o di tre testimoni; ma non sarà messo a morte sulla deposizione di un solo testimone.

7 La mano dei testimoni sarà la prima a levarsi contro di lui per farlo morire; poi seguirà la mano di tutto il popolo; così estirperai il male di mezzo a te.

Devariym (Deuteronomio) 21: 18-21
Se un uomo ha un figlio ostinato e ribelle, che non obbedirà alla voce di suo padre o alla voce di sua madre e che, dopo averlo castigato, non darà loro ascolto: 19 Allora suo padre e sua madre afferratelo e portatelo fuori dagli anziani della sua città e alla porta del suo luogo; 20 E diranno agli anziani della sua città: Questo nostro figlio è testardo e ribelle, non obbedirà alla nostra voce; è un ghiottone e un ubriacone. 21 E tutti gli uomini della sua città lo lapideranno con pietre, affinché muoia: così toglierai il male di mezzo a te; e tutto Yashar'el ascolterà e avrà paura.

Pena di morte per combustione

Bere’shiyth (Genesi) 38:24
E avvenne circa tre mesi dopo che fu detto a Yahudah, dicendo: Tamar, tua nuora, si è prostituita; e anche, ecco, lei è incinta per prostituzione. E Yahudah disse: Falla uscire e sia arsa.

Vayiqra (Levitico) 20:14
E se un uomo prende את una donna e את sua madre, è malvagità: saranno bruciati con il fuoco, sia lui che loro; che non ci sia iniquità in mezzo a voi.

Vayiqra (Levitico) 21: 9
E la figlia di un sacerdote, se profana se stessa facendo la prostituta, profana את suo padre: sarà bruciata con il fuoco

Pena di morte per omicidio

Bere’shiyth (Genesi) 9: 6
Chi versa il sangue dell'uomo, dall'uomo sarà sparso il suo sangue, perché a immagine di Elohiym ha fatto l'uomo.

Bemidbar (Numeri) 35: 16-21
E se lo percuote con uno strumento di ferro, così che muore, è un assassino: l'assassino sarà sicuramente messo a morte. 17 E se lo colpisce scagliando una pietra con la quale può morire, e muore, è un omicida: l'assassino sarà sicuramente messo a morte. 18 Oppure, se lo percuote con un'arma di legno, con cui può morire, e muore, è un omicida: l'assassino sarà sicuramente messo a morte. 19 Il vendicatore del sangue stesso ucciderà את l'assassino: quando lo incontrerà, lo ucciderà. 20 Ma se lo respinge con odio, o lo scaglia contro aspettando, allora muore; 21 Oppure lo colpisce con la mano per inimicizia, affinché muoia; colui che lo ha percosso sarà sicuramente messo a morte; poiché è un assassino: il vendicatore del sangue ucciderà את l'assassino, quando lo incontrerà.

Bemidbar (Numeri) 35: 30-33
Chiunque uccida una persona, l'assassino sarà messo a morte per bocca di testimoni: ma un solo testimone non testimonierà contro alcuno per farlo morire. 31 Inoltre non vi accontenterete della vita di un assassino, che è colpevole di morte, ma sarà sicuramente messo a morte. 32 E non vi accontenterete di colui che è fuggito nella città del suo rifugio, che torni di nuovo ad abitare nel paese, fino alla morte del sacerdote. 33 Quindi non inquinerete את il paese in cui siete: poiché il sangue contamina את il paese: e il paese non può essere purificato dal sangue che vi è sparso, ma dal sangue di colui che lo ha sparso.

Devariym (Deuteronomio) 17: 6
Per bocca di due testimoni, o tre testimoni, colui che è degno di morte sarà messo a morte; ma per bocca di un solo testimone non sarà messo a morte.

Pena di morte per impiccagione

Devariym (Deuteronomio) 21: 22-23
E se un uomo ha commesso un peccato degno di morte e deve essere messo a morte, e lo impiccate a un albero: 23 Il suo corpo non rimarrà tutta la notte sull'albero, ma in alcun modo lo seppellirete quel giorno; (poiché colui che è impiccato è maledetto da Elohiym;) che את la tua terra non sia contaminata, cosa che Yahuah Elohayka ti dà come eredità.

Yahusha (Giosuè) 8:29
E את, il re di Ai, si impiccò a un albero fino alla sera: e non appena il sole fu tramontato, Yahusha comandò che prendessero את il suo cadavere dall'albero, e lo gettassero all'ingresso di la porta della città, e innalzassero su di essa un gran mucchio di pietre, che rimane fino ad oggi.

Pena di morte per bestialità

Shemoth (Esodo) 22:19
Chiunque giace con una bestia sarà sicuramente messo a morte.

Vayiqra (Levitico) 20: 15-16
E se un uomo giace con una bestia, sarà sicuramente messo a morte: e את certamente ucciderai la bestia. 16 E se una donna si avvicina a una bestia e vi si sdraia, ucciderai את la donna, e את, la bestia: saranno sicuramente messe a morte; il loro sangue ricadrà su di loro.

Pena di morte per aver maledetto i genitori.

Shemoth (Esodo) 21:15
Chi colpisce suo padre o sua madre sarà sicuramente messo a morte.

Shemoth (Esodo) 21:17
Chi maledice suo padre o sua madre sarà sicuramente messo a morte.

Vayiqra (Levitico) 20:9
Se c'è qualcuno che maledice suo padre o sua madre, sarà sicuramente messo a morte; ha maledetto suo padre o sua madre, la sua colpa di sangue è su di lui.

Pena di morte per aver dissacrato il giorno di sabato

Bemidbar (Numeri) 15: 32-36
E mentre i figli di Yashar'el erano nel deserto, trovarono un uomo che raccoglieva legna durante lo Shabbath. 33 E quelli che lo trovarono a raccogliere legna lo condussero a El-Mosheh, El-Aharon e a tutta l'assemblea. 34 E lo misero in prigione, perché non era stato detto che cosa gli si dovesse fare. 35 E Yahuah disse a Mosheh: L'uomo sarà sicuramente messo a morte: tutta l'assemblea lo lapiderà con pietre fuori dell'accampamento. 36 Tutta l'assemblea lo condusse fuori dell'accampamento, lo lapidò con pietre ed egli morì; come Yahuah aveva comandato a את Mosheh.

Shemoth (Esodo) 35: 2-3
Saranno compiuti sei giorni, ma il settimo giorno vi sarà un giorno santo, uno Shabbath di riposo per Yahuah: chiunque vi opererà sarà messo a morte. 3 Non accenderete fuoco in tutte le vostre abitazioni durante lo Shabbath.

Pena di morte per peccati sessuali

Vayiqra (Levitico) 20: 10-13
E l'uomo che rompe il matrimonio con את la donna di un altro uomo, anche lui che rompe il matrimonio con את la donna del suo vicino, l'uomo e la donna che rompe il matrimonio saranno sicuramente messi a morte.

11 E l'uomo che giace con את, la donna di suo padre ha scoperto la nudità di suo padre: tutti e due saranno sicuramente messi a morte; il loro sangue ricadrà su di loro.

12 E se un uomo giace con את sua nuora, saranno sicuramente messi a morte entrambi: hanno creato confusione; il loro sangue ricadrà su di loro.

13 Se anche un uomo giace את con un uomo, come giace con una donna, entrambi hanno commesso un abominio: saranno sicuramente messi a morte; il loro sangue ricadrà su di loro.

Pena di morte per rapimento / commercio di schiavi

Shemoth (Esodo) 21:16
E chi ruba un uomo e lo vende, o se lo trova nelle sue mani, sarà sicuramente messo a morte.

Devariym (Deuteronomio) 24: 7
Se un uomo viene trovato a rubare qualcuno dei suoi fratelli dei figli di Yasharel, e ne fa merce o lo vende; allora quel ladro morirà; e toglierai il male di mezzo a te.

Pena di morte per falsi profeti

Deuteronomio 13: 1-5
SE sorge tra voi un profeta, o un sognatore di sogni, e vi dà un segno o un prodigio, 2 e il segno o lo stupore si avverano, di cui vi ha parlato, dicendo: Andiamo dietro ad altri elohiym, che non hai conosciuti e serviamoli; 3 Non darai ascolto alle parole di quel profeta o di quel sognatore di sogni: poiché Yahuah Elohaykem ti mette alla prova, per sapere se ami את Yahuah Elohaykem con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima. 4 Seguirete Yahuah Elohaykem e lo temerete, custodirete את i suoi comandamenti, e obbedirete alla sua voce, e lo servirete e gli resterete fedeli. 5 E quel profeta, o quel sognatore di sogni, sarà messo a morte; perché ha parlato per allontanarti da Yahuah Elohaykem, che ti ha fatto uscire dal paese di Mitsrayim e ti ha riscattato dalla casa di schiavitù, per cacciarti dalla via che Yahuah Elohayka ti aveva comandato di entrare. Così avrai allontanato il male in mezzo a te.

Pena di morte per aver agito in modo presuntuoso

Devariym (Deuteronomio) 17:12
E l'uomo che farà presuntuosamente e non darà ascolto al sacerdote che sta per servire lì davanti a את Yahuah Elohayka, o al giudice, anche quell'uomo morirà: e allontanerai il male da Yasharel.

Pena di morte per stupro

Devariym (Deuteronomio) 22:25
Ma se un uomo trova את una damigella promessa sposa nel campo, e l'uomo la costringe e si corica con lei, allora solo l'uomo che giace con lei morirà:

Pena di morte per stregoneria

Shemoth (Esodo) 22:18
Non permetterai a una strega (incantatrice o maga) di vivere.

Ma che dire di uno statuto di prescrizione? Esiste qualcosa del genere nella Torah di Mosheh?

Devariym (Deuteronomio) 15: 1-3
Alla fine di ogni sette anni concederai la remissione dei debiti. 2 E questa sarà la forma della remissione: Ogni creditore condonerà ciò che ha dato in prestito al suo prossimo; non esigerà la restituzione dal את suo prossimo e dal את suo fratello, perché è stata proclamata la remissione di Yahuah3 Potrai richiederlo dallo straniero; ma condonerai a את tuo fratello quanto egli ti deve.

Bemidbar (Numeri) 35: 25-29
E L'assemblea libererà את  l'omicida dalle mani del vendicatore del sangue e lo farà tornare alla città di rifugio dove era fuggito, e là egli abiterà fino alla morte del sommo sacerdote che fu unto con l'olio santo.

26 Ma se l'omicida in qualsiasi momento esce dai confini della città di rifugio את dove era fuggito,

27 e il vendicatore del sangue trova l'omicida fuori dei confini della sua città di rifugio e את lo uccide, il vendicatore del sangue non sarà colpevole del sangue versato,

28 poiché l'omicida avrebbe dovuto rimanere nella sua città di rifugio fino alla morte del sommo sacerdote; dopo la morte del sommo sacerdote l'omicida può invece tornare nella terra di sua proprietà.

29 Queste vi servano come norme di diritto per tutte le vostre generazioni, dovunque dimorerete.

Tale è la pena di morte nella Torah di Mosheh

Ora, considera i crimini capitali stabiliti nel Massachusetts Body of Liberties adottato come legge dal Tribunale del Commonwealth of Massachusetts Bay nel dicembre 1641: https://www.winthropsociety.com/liberties.php

1-Se un uomo dopo una condanna legale avrà o adorerà un altro dio, e non il Signore Dio, sarà messo a morte.

NOTA: “Infine, è ordinato dall'Autorità suddetta che tutti i Conestabili possano, e di volta in volta debitamente, effettuare ricerche per tutto il confine delle loro città nelle date dei Signori e nelle date delle

Conferenze, nei periodi di Esercizio; e anche in tutte le altre volte, tanto spesso che vedranno motivo di tutti i reati e trasgressori contro questa Legge in uno qualsiasi dei suoi particolari. " The Book of the General Lawes and Libertyes Concerning the Inhabitants of the Massachusets (1648; edizione in facsimile, Cambridge: Harvard University Press, 1929). http://puritanism.online.fr/puritanism/sources/lawslibertyes1648.html

2-Se un uomo o una donna è una strega (cioè ha o si consulta con uno spirito familiare), sarà messo a morte.

3-Se qualcuno bestemmia il nome di Dio, il Padre, il Figlio o lo Spirito Santo, con una bestemmia diretta, esplicita, presuntuosa o arrogante, o maledice Dio nello stesso modo, sarà messo a morte.

4-Se una persona commette un omicidio intenzionale, che è omicidio colposo commesso per malizia, odio o crudeltà premeditati, e non per la necessaria e giusta difesa di un uomo, né per mero incidente contro la sua volontà, sarà messo a morte.

5-Se qualcuno uccide un altro improvvisamente nella sua rabbia o crudeltà passionale, sarà messo a morte.

6-Se qualcuno ucciderà un altro con l'astuzia, con avvelenamento o altra pratica diabolica simile, sarà messo a morte.

7-Se un uomo o una donna giacerà con una bestia o una creatura brutale per copulazione carnale, sarà sicuramente messo a morte. E la bestia sarà uccisa, seppellita e non mangiata.

8-Se un uomo giace con l'umanità (con un altro uomo in rapporti omosessuali) come giace con una donna, entrambi hanno commesso un abominio, ed entrambi saranno sicuramente messi a morte.

9-Se qualcuno commette adulterio con una moglie coniugata o sposata, l'adultero e l'adultera saranno sicuramente messi a morte.

10-Se un uomo ruba un uomo o un'umanità (cioè rapimento), sarà sicuramente messo a morte.

11-Se un uomo si alza per falsa testimonianza, intenzionalmente e intenzionalmente per togliere la vita a qualcuno, sarà messo a morte.

12-Se un uomo cospirerà e tenterà qualsiasi invasione, insurrezione o ribellione pubblica contro il nostro Commonwealth, o si sforzerà di sorprendere qualsiasi Città o Paese, fortezza o forte in esso, o tenterà perfidamente e slealmente di alterare e sovvertire la nostra struttura politica o fondamentale, sarà messo a morte.

Con le parole di Phillip Morris: "Hai fatto molta strada, piccola".

Suscríbete

RSS Suscríbete

Indirizzo E-mail

Chazon (Revelation) 1:8

I am the א (Aleph) and the ת (Tav), the beginning and the ending, says Yahuah Elohiym, which is, and which was, and which is to come, Yahuah Tseva’oth.

Read More

Baruch Sheniy (2 Baruch) 51:8-9

For they shall behold the world which is now invisible to them and they shall behold the time which is now hidden from them: And time shall no longer age them.

Read More

Ezra Reviy'iy (4 Ezra/2 Esdras) 2:35

Be ready to the reward of the Kingdom, for the everlasting light shall shine upon you forevermore.

Read More

Devariym (Deuteronomy) 11:26-28

Behold, I set before you this day a blessing and a curse; A blessing, if ye obey the commandments of Yahuah Elohaykem, which I command you this day: And a curse, if ye will not obey the commandments of Yahuah Elohaykem but turn aside out of the way which I command you this day, to go after other elohiym, which ye have not known.

Read More

Shemoth (Exodus) 20:11

For in six days Yahuah made the heavens and the earth, the sea, and all that in them is, and rested the seventh day: wherefore Yahuah blessed the day of Shabbath, and hallowed it.

Read More

Bere'shiyth (Genesis) 1:1

In the beginning Elohiym created את the heavens and אתthe earth.

Read More

Yesha'yahu (Isaiah) 14:12

How are you fallen from heaven, O Heylel, son of the howling morning! how are you cut down to the ground, which did weaken the nations!

Read More

Yirmeyahu (Jeremiah) 31:31

Behold, the days come, says Yahuah, that I will cut a Renewed Covenant with the house of Yashar’el, and with the house of Yahudah.

Read More

Besorah Yochanon (John) 1:1

In the beginning was the Word, and the Word was with את Elohiym, and Elohiym was the Word.

Read More

Besorah Yochanon (John) 3:16

For Elohiym so loved the world, that he gave his yachiyd, that whosoever believes in him should not perish, but have everlasting life.

Read More

Besorah Yochanon (John) 14:21

He that has my commandments, and guards them, he it is that loves me: and he that loves me shall be loved of my Father, and I will love him, and will manifest myself to him.

Read More

Vayiqra (Leviticus) 23:4

These are the feasts of Yahuah, even holy assemblies, which ye shall proclaim in their appointed times.

Read More

Besorah Mattithyahu (Matthew) 1:21

And she shall bring forth a son, and you shall call his name Yahusha: for he shall save his people from their sins.

Read More

Besorah Mattithyahu (Matthew) 6:11-12

Give us this day our daily bread. And forgive us our transgressions, as we forgive those who transgress against us.

Read More

Bemidbar (Numbers) 6:24-26

Yahuah bless you, and guard you: Yahuah make his face shine upon you, and be gracious unto you: Yahuah lift up his countenance upon you, and give you peace.

Read More

Philippiym (Philippians) 2:10-11

That at the name of Yahusha every knee should bow, of things in heaven, and things in earth, and things under the earth; And that every tongue should confess that Yahuah is Yahusha Ha’Mashiach, to the glory of Elohiym the Father.

Read More

Tehilliym (Psalms) 23:1-2

Yahuah is my Shepherd; I shall not want. He makes me to lie down in green pastures: he leads me beside the still waters.

Read More

Tehilliym (Psalms) 91:1-2

He who dwells in the secret place of El Elyon shall abide under the shadow of El Shaddai. I will say of Yahuah, He is my refuge and my fortress: my Elohiym; in him will I trust.

Read More

Chazon (Revelation) 13:18

Here is wisdom. Let him that has understanding calculate the number of the beast: for it is the number of a man; and his number is χξς .

Read More

Romaiym (Romans) 8:38-39

For I am persuaded, that neither death, nor life, nor angels, nor principalities, nor powers, nor things present, nor things to come, Nor height, nor depth, nor any other creature, shall be able to separate us from the love of Yah, which is in Yahusha Ha'Mashiach our Adonai.

Read More

Qorintiym Ri'shon (I Corinthians) 13:13

And now abides faith, hope, love, these three; but the greatest of these is love.

Read More

Makkabiym Reviy'iy (4 Maccabees) 9:7-9

Make the attempt, then, O tyrant; and if you put us to death for our faith, think not that you harm us by torturing us. For we through this ill treatment and endurance shall bear off the rewards of virtue. But you, for the wicked and despotic slaughter of us, shall, from the divine vengeance, endure eternal torture by fire.

Read More

Daniy'el (Daniel) 12:1

And at that time shall Miyka’el stand up, the great prince which stands for the children of your people: and there shall be a time of trouble, such as never was since there was a nation even to that same time: and at that time your people shall be delivered, everyone that shall be found written in the cepher.

Read More

Chanoch (Enoch) 105:14-15

A great destruction therefore shall come upon all the earth; a deluge, a great destruction shall take place in one year. This child, who is born to your son shall survive on the earth, and his three sons shall be saved with him. When all mankind who are on the earth shall die, he shall be safe.

Read More

Yo'el (Joel) 2:28

And it shall come to pass afterward, that I will pour out my Ruach upon all flesh; and your sons and your daughters shall prophesy, your old men shall dream dreams, your young men shall see visions.

Read More