×

Italian Blog

Blog: Italian Blog

< Ritornare Alla

Adorereste ancora se il suo nome fosse Giosuè?

Autore: Pietro Nencioni / 1.27.2021

 

Nell'Eth Cepher, abbiamo stabilito il nome del Messia come Yahusha (יהושע). Questo nome è identico al nome che abbiamo esposto in Numeri che descrive l'Efraimita Husha, il figlio di Nun, che fu scelto come uno dei dodici per esplorare la Terra Promessa durante l'inizio dell'Esodo.

Bemidbar (Numeri) 13: 8
Della tribù הטֶּמַ di Efraim אֶפְרַ֫יִם, Husha הוֹשֵׁ֫עַ figlio בֵּן di Nun נוֹן.

Bemidbar (Numeri) 13:16
Questi sono i nomi שֵׁם degli uomini אֱנוֺשׁ che Mosheh מֹשֶׁה ha inviato שָׁלַח per esplorare תּוּר il paese אֶרֶץ. E Mosheh מֹשֶׁה chiamò קָרָא Husha הוֺשֵׁעַ figlio בֵּן di Nun נוּן Yahusha יְהוֹשׁ֫וּעַ.

Prendiamo un momento per discutere l'Ebraico. Nel testo masoretico, vedi il nome Yahusha scritto in ebraico yod (י) heh (ה) vav (ו) shin (ש) vav (ו) ayin (ע) o Yahushua. Pertanto, l'ipotesi è che Mosheh abbia aggiunto non solo Yah- il nome di Colui che ha visitato Mosheh al roveto ardente, ma ha anche aggiunto il vav per creare "shua" come sillaba finale. Forse è così, o forse è stato aggiunto.

Considera la parola "shua": lo Strong's Hebrew Dictionary 7737 indica שָׁוָה "shua" come shavah. Il suo utilizzo all'interno della KJV (King James Version) significa livellare, cioè equalizzare; in senso figurato, per assomigliare; implicitamente, per regolare (cioè controbilanciare, essere adatto, comporre, posizionare, cedere, ecc.): - avvalersi, comportarsi, portare avanti, confrontare, compensare, (essere, rendere) uguale.

Pertanto, il nome Yahushua può essere inteso come Yah, che è il nome abbreviato del Padre, HU (in ebraico (הוא)), che significa "lui", e infine "shua", che significa rende pari o uguale. Pertanto, Yahushua significa in questa analisi, Yah è Colui che rende uguale. Il termine Yah si trova in 45 versi nel Tanakh, incluso Shemoth (Esodo) 15: 2

Yah יָהּ è la mia forza עֹז e canzone זִמְרָת, ed è diventato il mio yeshua (salvezza) יְשׁוּעָה: egli זֶה è il mio Dio אֵל, e io gli preparerò un'abitazione נָוָה; אָב il Dio אֱלֹהִים di mio padre, e io lo esalterò רוּם.

Ora, Yahusha significa che Yah è Colui che risparmia (שָׁעָ sha). Yahushua significa Yah è Colui che rende uguale, e Yeshua significa salvezza. Abbiamo scelto di pubblicare il nome Yahusha, perché crediamo che sia il nome più accurato dato al Messia, poiché gli è stato dato lo stesso nome di Husha / Yahusha figlio di Nun, che il mondo Biblico Italiano ha sempre chiamato Giosuè .

Lo Adoreresti ancora se il suo nome fosse in Italiano Giosue'?

Perché non è stato utilizzato nella traduzione Italiana di Diodati o di Luzzi? Del resto, come ha fatto Ya`aqov a diventare Giacomo, quando la traduzione naturale era Giacobbe?

Dai un'occhiata al passaggio in Zakaryahu 3:1-10 che ci dice di più su Joshua (Yahusha).

E mi ha mostrato Yahusha il sommo sacerdote [nell'ordine di Melchisedek?] In piedi davanti all'angelo di Yahuah, e Satana in piedi alla sua destra per accusarlo. 2 E Yahuah disse a Satana: Yahuah ti rimproveri, o Satana; anche Yahuah che ha scelto Yerushalayim ti rimprovera: non è questo un tizzone strappato dal fuoco? 3 Ora Yahusha era vestito di vesti sporche e stava davanti all'angelo. 4 Ed egli, rispondendo, parlò a quelli che gli stavano davanti, dicendo: Toglietegli le vesti sporche. E a lui disse: Ecco, io ho fatto passare la tua iniquità da te e ti vestirò di vesti nuove 5 E io dissi: Gli mettano una bella mitra sul capo. Così gli misero una bella mitra sul capo e lo rivestirono di vesti. E l'angelo di Yahuah rimase vicino. 6 E l'angelo di Yahuah protestò contro Yahusha, dicendo: 7 Così dice Yahuah Tseva'oth; Se camminerai per le mie vie e se manterrai il mio incarico, allora giudicherai anche la mia casa e custodirai anche i miei cortili, e ti darò dei posti dove camminare tra coloro che stanno a guardare. 8 Ascolta ora, o Yahusha il sommo sacerdote, tu e i tuoi compagni che siedono davanti a te [i dodici discepoli?]: Poiché sono uomini meravigliati: poiché, ecco, io farò uscire il mio servitore, il RAMO [tsemach]. 9 Poiché ecco la pietra che ho posto davanti a Yahusha; su una pietra ci saranno sette occhi: * ecco, io inciderò la sua iscrizione, dice Yahuah Tseva'oth, e rimuoverò l'iniquità di quella terra in un giorno. 10 In quel giorno, dice Yahuah Tseva'oth, chiamerà ogni uomo il suo prossimo sotto la vite e sotto il fico.

Zakaryahu (Zaccaria) 4:10
Perché chi ha disprezzato il giorno delle piccole cose? poiché si rallegreranno e vedranno il filo a piombo nella mano di Zorobabele con quei sette; questi sono gli occhi di Yahuah, che corrono avanti e indietro per tutta la terra.

Chizayon (Rivelazione) 5: 6
E vidi, ed ecco, in mezzo al trono e delle quattro bestie, e in mezzo agli anziani, stava un Agnello come se fosse stato ucciso, con sette corna e sette occhi, che sono i sette Ruachoth di Elohiym inviati su tutta la terra.

Cosa o chi sono questi sette spiriti di Yah? Questo sarà tema per un altro blog.

Suscríbete

RSS Suscríbete

Indirizzo E-mail

  • I am the א (Aleph) and the ת (Tav), the beginning and the ending, says Yahuah Elohiym, which is, and which was, and which is to come, Yahuah Tseva’oth.
    CHIZAYON (Revelation) 1:8
    Read More
  • For they shall behold the world which is now invisible to them and they shall behold the time which is now hidden from them: And time shall no longer age them.  
    BARUK SHENIY (2 Baruk) 51: 8-9
    Read More
  • Be ready to the reward of the Kingdom, for the everlasting light shall shine upon you forevermore.
    EZRA REVIY`IY (4 Ezra / 2 Esdras) 2:35
    Read More
  • Behold, I set before you this day a blessing and a curse; את eth-A blessing, if ye obey the command­ments of Yahuah Elohaykem, which I command you this day: And a curse, if ye will not obey the commandments of Yahuah Elohaykem, but turn aside out of the way which I command you this day, to go after other elohiym, which ye have not known. 
    DEVARIYM (Deuteronomy) 11:26-28
    Read More
  • For in six days Yahuah made את eth-the heavens and את eth-the earth, את eth-the sea, and את eth-all that in them is, and rested the seventh day: wherefore Yahuah blessed את eth-the day of Shabbath, and hallowed it.
    SHEMOTH (Exodus) 20:11
    Read More
  • In the beginning Elohiym created את eth the heavens and את eth the earth.
    BERE’SHIYTH (Genesis) 1:1
    Read More
  • How are you fallen from heaven, O Heylel, son of the howling morning! how are you cut down to the ground, which did weaken the nations!
    YESHA`YAHU (Isaiah) 14:12
    Read More
  • Behold, the days come, says Yahuah, that I will cut a Renewed Covenant with the את eth-house of Yashar'el, and with the את eth-house of Yahudah. 
    YIRMEYAHU (Jeremiah) 31:31
    Read More
  • In the beginning was the Word, and the Word was with את eth Elohiym, and Elohiym was the Word.
    BESORAH YOCHANON (Gospel of John) 1:1
    Read More
  • For Yah so loved את eth-the world, that he gave את eth-his את eth-yachiyd, that whosoever believes in him should not perish, but have everlasting life.
    BESORAH YOCHANON (Gospel of John) 3:16
    Read More
  • He that has my commandments, and guards them, he it is that loves me: and he that loves me shall be loved of my Father, and I will love him, and will manifest myself to him. 
    BESORAH YOCHANON (Gospel of John) 14:21
    Read More
  • These are the feasts of Yahuah, even holy assemblies, which ye shall proclaim in their appointed times.
    VAYIQRA (Leviticus) 23:4
    Read More
  • And she shall bring forth a son, and you shall call his name Yahusha: for he shall save his people from their sins.
    BESORAH MATTITHYAHU (Gospel of Matthew) 1:21
    Read More
  • Give us this day our daily את eth-bread. And forgive us our transgressions, as we forgive those who trans­gress against us. 
    BESORAH MATTITHYAHU (Gospel of Matthew) 6:11-12
    Read More
  • Yahuah bless you, and guard you: Yahuah make his face shine upon you, and be gracious unto you: Yahuah lift up his countenance upon you, and give you peace. 
    BEMIDBAR (Numbers) 6:24-26
    Read More
  • That at the name of Yahusha every knee should bow, of things in heaven, and things in earth, and things under the earth; And that every tongue should confess that Yahuah is Yahusha Ha'Mashiach, to the glory of Yah the Father.
    PHILIPPIYM (Philippians) 2:10-11
    Read More
  • YAHUAH is my Shep­herd; I shall not want. He makes me to lie down in green pastures: he leads me beside the still waters. 
    TEHILLIYM (Psalm) 23:1-2
    Read More
  • He that dwells in the secret place of El Elyon shall abide under the shadow of El Shaddai. I will say of Yahuah, He is my refuge and my fortress: my Elohiym; in him will I trust. 
    TEHILLIYM (Psalm) 91:1-2
    Read More
  • Here is wisdom. Let him that has understanding calculate the number of the beast: for it is the number of a man; and his number is χξς .
    CHIZAYON (Revelation) 13:18
    Read More
  • For I am persuaded, that neither death, nor life, nor angels, nor principalities, nor powers, nor things present, nor things to come, Nor height, nor depth, nor any other creature, shall be able to separate us from the love of Yah, which is in Yahusha Ha'Mashiach our Adonai.
    ROMAIYM (Romans) 8:38-39
    Read More
  • Though I speak with the tongues of men and of angels, and have not love, I am become as sounding brass, or a tinkling cymbal.
     QORINTIYM RI’SHON (I Corinthians) 13:13
    Read More
  • Make the attempt, then, O tyrant; and if you put us to death for our faith, think not that you harm us by torturing us. For we through this ill treatment and endurance shall bear off the rewards of virtue. But you, for the wicked and despotic slaughter of us, shall, from the divine vengeance, endure eternal torture by fire.
    MAKKABIYM REVIY`IY (4 Maccabees) 9:7-9
    Read More
  • And at that time shall Miyka’el stand up, the great prince which stands for the children of your people: and there shall be a time of trouble, such as never was since there was a nation even to that same time: and at that time your people shall be delivered, everyone that shall be found written in the cepher.
    DANIY'EL (Daniel) 9-12
    Read More
  • A great destruction therefore shall come upon all the earth; a deluge, a great destruction, shall take place in one year. This child which is born to your son shall survive on the earth, and his three sons shall be saved with him. When all mankind who are on the earth shall die, he shall be safe.
    CHANOK (Enoch) 105: 14-15
    Read More
  • And it shall come to pass afterward, that I will pour out את eth-my Ruach upon all flesh; and your sons and your daughters shall prophesy, your old men shall dream dreams, your young men shall see visions.
    YO’EL (Joel) 2:28
    Read More